GAMBARO2

 

Incontro con DANIELA GAMBARO

A cura di MATTEO OLEOTTO

Dopo la laurea in Scienze della Comunicazione all’Università di Padova nel 2001, prosegue la sua formazione frequentando il corso di sceneggiatura al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma diplomandosi nel 2005. Vincitrice nel 2004 del Premio Solinas alla Miglior Storia Originale con Alessio oltre il fiume, nel 2010 ha scritto Maradona è nato in Cina, che le è valso il Premio come Miglior Soggetto Originale al Roma Indipendent Film Festival.
Ha lavorato alla sceneggiatura di svariati cortometraggi, presentati in occasione di festival nazionali e internazionali, approdando anche in televisione collaborando ad entrambe le stagioni de I liceali, trasmesse da Canale 5 nel 2007 e nel 2008. I lungometraggi che finora portano la sua firma sono Ma che ci faccio qui! (2006) e Cosimo e Nicole (2012) entrambi per la regia di Francesco Amato, Zoran, il mio nipote scemo (2013) film d’esordio di Matteo Oleotto, in concorso alla 28. Settimana Internazionale della Critica alla Mostra del Cinema di Venezia, e La scuola più bella del mondo (2014) di Luca Miniero.