Scrittura seriale

In ideale dialogo con la retrospettiva GLOBAL NEOREALISM, la sezione ricerca le modalità con cui l’italian style, vero e proprio intra-genere cinematografico, investe l’ambito della produzione televisiva in vari modi, dalla storia al costume alla rappresentazione delle caratteristiche sociali e culturali dei personaggi, fino all’ambientazione.

 

I Soprano 1X01 – Affari di famiglia
Regia: David ChaseI_soprano
Soggetto: David Chase
Sceneggiatura: David Chase
Cast: James Gandolfini, Lorraine Bracco, Edie Falco, Michael Imperioli, Dominic Chianese, Vincent Pastore, Steven van Zandt, Tony Sirico, Robert Iler, Jamie-Lynn Sigler, Nancy Marchand
Stati Uniti 1999, versione originale sottotitolata, durata 58’

Tony Soprano è un infaticabile lavoratore, la sua attività si dirama in vari settori e lo tiene impegnato giorno e notte. Lo stress dovuto al suo lavoro è tale da portarlo al limite della sopportazione, causandogli saltuari attacchi di panico. L’unica soluzione sembra la psicoterapia, ma è difficile inserire anche questo impegno nella fitta agenda che include soprattutto attività non esattamente legali. Già dalla prima seduta, comunque, il racconto del paziente Soprano descrive la colorita situazione familiare e i giovamenti di questi incontri non tardano a palesarsi.

 

The Italian Americans
Regia: John Maggiothe_italian_americans
Soggetto: John Maggio
Sceneggiatura: John Maggio
Cast: Stanley Tucci, Adriana Trigiani, Stewart Wolf, Sejal M. Patel, Robert Orsi, Gay Talese, Anthony Magravio, Donna Gabaccia, Tom Santopietro, Laurie Fabiano, Fred Gardaphe, Justin Nystrom, Tom Smith, Stephen Fox, George De Stefano
Stati Uniti 2014, versione originale sottotitolata, durata 54’ (episodio)

La storia degli italoamericani in quattro episodi. La Famiglia: prime migrazioni, linciaggio degli italiani a New Orleans (1891), Bank of Italy di San Francisco. Becoming Americans: prime radici, i casi Arturo Giovannitti e Sacco e Vanzetti, i burrascosi rapporti fra cattolici irlandesi e italiani. Loyal Americans: il primo sindaco italoamericano Fiorello La Guardia, i divi Rodolfo Valentino e Joe Di Maggio, gli italoamericani e la Seconda Guerra Mondiale. The American Dream: i cantanti italoamericani (Frank Sinatra, Dion DiMucci ecc.), mafia e The Godfather, il governatore Mario Cuomo.

 

Mad Men 1×01 – Fumo negli occhimad_men
Regia: Alan Taylor
Soggetto: Matthew Weiner
Sceneggiatura: Matthew Weiner
Cast: Jon Hamm, Elisabeth Moss, John Slattery, Christina Hendricks, Vincent Kartheiser, Michael Gladis, Aaron Staton, Rich Sommer, Bryan Batt, January Jones, Rosemarie DeWitt, Maggie Siff
Stati Uniti 2006, versione originale sottotitolata, durata 48’

New York, 1960. Conosciamo Don Draper, affascinante e geniale pubblicitario alle prese con un nuovo slogan per le Lucky Strike, che riesca a svicolare dalle recenti scoperte che correlano tabacco e cancro. Intorno a lui un ambiente di lavoro dove uomini in carriera bevono, fumano, fanno battute ciniche e le segretarie devono avere le gonne più corte per soddisfare lo sguardo maschile. Seguiamo Don tra un Old Fashioned e uno Scotch, tra un incontro d’amore e uno di lavoro, fino a una porta rossa fuori città che nell’ultima sequenza ribalta tutte le premesse.

 

The Trip to Italythe_trip_to_italy
Regia: Michael Winterbottom
Soggetto: Michael Winterbottom
Sceneggiatura: Michael Winterbottom
Cast: Steve Coogan, Rob Brydon, Rosie Fellner, Claire Keelan, Marta Barrio, Timothy Leach, Ronni Ancona, Rebecca Johnson
Regno Unito 2014, versione originale sottotitolata, durata 174’

Steve e Rob sono due attori inglesi che intraprendono un viaggio letterario e cinematografico attraverso l’Italia per un articolo sull’Observer. Sei giorni e sei pranzi, tra spaghetti e tagliatelle, vino rosso e battute, un’esperienza accompagnata da buon cibo e uno splendido paesaggio. Reduci dal primo viaggio, The Trip, la coppia è assodata e rodata, pronta a farsi tentare dalle bellezze femminili che stravolgono la routine e mettono in gioco sentimenti e incertezze di due uomini di mezza età che ancora non sono pronti ad accettare il passare del tempo.

Sorry, nothing found.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi