Eventi Speciali

Presentazioni di libri, incontri con autori, proiezioni speciali si alternano durante tutti i giorni del festival.

AMIDEI KIDS – Il bambino che scoprì il mondo
Regia: Alê Abreuil_bambino_che_scoprì_il_mondo
Soggetto: Alê Abreu
Sceneggiatura: Alê Abreu
Cast (Voci originali): Vinicius Garcia, Felipe Zilse, Alê Abreu, Lu Horta, Marco Aurélio Campos, Cassius Romero
Brasile 2013, versione italiana, durata 80’

La vita in campagna non è più possibile, così un padre di famiglia parte per la città. Ma il figlio non riesce ad abituarsi alla sua mancanza e una sera scappa per cercarlo. Il viaggio si rivela difficile e pieno di imprevisti, facilitato solo da due adulti che lo aiutano ad affrontare i pericoli della città surreale e futurista che il bambino non aveva mai visto prima. La conclusione di questo triste percorso lo riporta alla casa natale che aveva lasciato, ma il viaggio si rivela altro, un percorso di vita.

Il caso Spotlight
Regia: Tom McCarthyil_caso_spotlight
Soggetto: Tom McCarthy, Josh Singer
Sceneggiatura: Tom McCarthy, Josh Singer
Cast: Mark Ruffalo, Michael Keaton, Rachel McAdams, Liev Schreiber, John Slattery, Brian D’Arcy James, Stanley Tucci, Elena Wohl, Gene Amoroso, Jamey Sheridan, Billy Crudup, Paul Guilfoyle, Len Cariou
Stati Uniti 2015, versione italiana, durata 128’

Al  Boston Globe, nell’estate del 2001, arriva un nuovo direttore, Marty Baron. L’uomo vuole occuparsi del caso di un sacerdote che nel corso degli ultimi anni ha abusato di numerosi giovani senza che nessuno facesse nulla per fermarlo, e crea il team di giornalisti investigativi Spotlight, che subito si mette contro la Chiesa Cattolica, rea di aver sistematicamente coperto gli abusi sessuali commessi su minori da oltre 70 sacerdoti locali. La loro inchiesta vincerà il premio Pulitzer.

Un bacio
Regia: Ivan Cotroneoun_bacio
Soggetto: dal racconto Un bacio di Ivan Cotroneo
Sceneggiatura: Ivan Cotroneo, Monica Rametta
Cast: Rimau Grillo Ritzberger, Valentina Romani, Leonardo Pazzagli, Simonetta Solder, Giorgio Marchesi, Susy Laude, Thomas Trabacchi, Laura Mazzi, Sergio Romano
Italia 2016, versione originale, durata 101’

Lorenzo, Blu e Antonio sono tre ragazzi sedicenni che frequentano la stessa classe nello stesso liceo di una piccola cittadina del Nordest d’Italia dove, però, vengono isolati dal resto del gruppo. Grazie all’amicizia che si viene a creare tra di loro giorno dopo giorno, riescono a superare omofobia e bullismo, almeno finché la paura dei pregiudizi e di provare a essere realmente felici non prende il sopravvento.

L’abbiamo fatta grossa
Regia: Carlo Verdonel_abbiamo_fatta_grossa
Soggetto: Carlo Verdone, Pasquale Plastino, Massimo Gaudioso
Sceneggiatura: Carlo Verdone, Pasquale Plastino, Massimo Gaudioso
Cast: Carlo Verdone, Antonio Albanese, Anna Kasyan, Francesca Fiume, Clotilde Sabatino, Virginia De Brescia, Federigo Ceci, Massimo Popolizio
Italia 2016, versione originale, durata 112’

Yuri Pelagatti è un attore di teatro in crisi dopo la separazione dalla moglie, Arturo Merlino è un investigatore squattrinato che vive a casa della vecchia zia. Yuri vuole le prove dell’infedeltà della ex moglie e per questo assume Arturo, convinto che sia un super investigatore. I due entrano in possesso di una misteriosa valigetta che contiene 1 milione di euro: si ritroveranno invischiati, loro malgrado, in una rocambolesca vicenda fatta di corruzione e avventure incredibili.

House Of Cards – Gli intrighi del potere 1×01 – Capitolo 1
Regia: David Fincherhouse_of_cards
Soggetto: tratto dall’omonimo romanzo di Michael Dobbs e dall’omonima miniserie televisiva di Andrew Davies
Sceneggiatura: Beau Willimon
Cast: Kevin Spacey, Robin Wright, Kate Mara, Corey Stoll, Michael Kelly, Sakina Jaffrey, Kristen Connolly, Sebastian Arcelus, Boris McGiver, Michel Gill, Jane Atkinson
Stati Uniti 2013, versione italiana, durata 53’

Gennaio 2013: Garrett Walker è stato appena eletto Presidente degli Sati Uniti d’America. Con la nuova amministrazione democratica al potere, l’uomo del congresso Frank Underwood si prepara a raccogliere i frutti del suo paziente lavoro di mediazione politica: la tanto desiderata nomina a Segretario di Stato. Un sogno che resterà tale. Poco prima dell’annuncio ufficiale, Walker revoca l’incarico a Underwood, che incassa il colpo, ma giura vendetta. Si avvia cosi un progetto di divide et impera che segna l’inarrestabile ascesa di due figure disposte a tutto pur di penetrare nelle stanze del potere.

Sorry, nothing found.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi